Azioni Formative
Iscrizioni chiuse Richiedi informazioni

Essere Consulente e Valutatore Family Audit: valorizzazione e aggiornamento delle competenze

Le Linee guida della certificazione Family Audit prevedono per i consulenti e dei valutatori Family Audit l'obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza al fine di assicurare la qualità delle prestazioni professionali e di contribuire al migliore esercizio della professione nell'interesse dei clienti e dell'Ente di certificazione.

Obiettivi

La formazione continua dei consulenti e valutatori Family Audit ha lo scopo, in primo luogo, di fornire aggiornamenti e approfondimenti sulle conoscenze rispetto al proprio ambito professionale, e in secondo luogo, quello di contribuire a creare un gruppo esperto, con elementi di visione comune, e standard prestazionali sempre più simili ed efficaci a livello collettivo.

Gli obiettivi specifici sono:

  • 󠆊Creare un contesto di apprendimento tramite il confronto, lo scambio e la condivisione delle esperienzeorientati a rafforzare l'efficacia dello standard Family Audit.
  • Approfondire le conoscenze sul processo di certificazione Family Audit.
  • Aggiornarsi sulle tematiche collegate ai macro ambiti del Piano aziendale Family Audit.
  • Approfondire argomenti o metodologie di ambiti disciplinaricollegati alle competenze del consulente e/o del valutatore Family Audit.
  • Conoscere le novità (normative, metodologiche, trends di interesse).

Destinatari

Consulenti e valutatori Family Audit iscritti al Registro pubblico dei consulenti e valutatori accreditati dello standard Family Audit previsto dalla legge provinciale 1/2011.

Allcune proposte sono state  aperte, in base agli obiettivi e al tema, ai referenti interni delle organizzazioni Family Audit cosi da valorizzare la condivisione di momenti formativi comuni tra le organizzazioni certificate Family Audit e i professionisti che le supportano nel processo.

Programma

1 ° CICLO DI WEBINAR (settembre – ottobre)

10 settembre 2020 ore 16.00-19.00
Smart working, lavoro, e organizzazione: quali scelte per il futuro post emergenza?
prof. Federico Butera, IRSO, incontra e dialoga con i consulenti e valutatori Family Audit

Il maggior esperto di studi organizzativi in Italia, che di recente ha pubblicato “Organizzazione e Società- Innovare le organizzazioni che vogliamo“, si interroga sulle condizioni organizzative e professionali per lo sviluppo dello smart working dopo l'emergenza affinché l'apprendimento delle esperienze positive e negative del lavoro a casa imposto dal lockdown, possano essere un acceleratore del profondo cambiamento del lavoro e dell'organizzazione iniziato da tempo. Il seminario è stato strutturato in modo da valorizzare il dialogo con i partecipanti anche, supportato dalla presenza di una moderatrice, Linda Pisani, per poter cogliere l'opportunità di un confronto e di una condivisione della pratica esperienziale del Family Audit.
IN ALLEGATO IN FONDO ALLA PAGINA I MATERIALI DIDATTICI

22 settembre 2020 ore 16.00-19.00
Seminario introduttivo
La valutazione di impatto: quadro teorico e best practice
Dr. Davide Dal Maso, Presidente Social Value Italia (Associazione nazionale di promozione in Italia della cultura della e pratica della misurazione di impatto sociale)

Il webinar ha introdotto il tema del monitoraggio e della valutazione d'impatto sociale attraverso al fine di accompagnare i partecipanti nella conoscenza del tema e nell'inquadramento dei principali aspetti metodologici. La formazione ha trattato prevalentemente su aspetti metodologici e di contenuto specifico, indifferenziati e validi per tutte le tipologie di organizzazioni coinvolte nei processi di certificazione di Family Audit, per consentire un passaggio concreto da modelli teorici a strumenti da utilizzare nell'operatività. Obiettivo è stato far emergere il minimo comune multiplo con i processi di certificazione già in essere e supportare i partecipanti nell'identificazione degli step ulteriori necessari per implementare un sistema di monitoraggio e valutazione degli impatti sociali generati.
IN ALLEGATO IN FONDO ALLA PAGINA I MATERIALI DIDATTICI 

MEETING ON LINE | Obiettivo: discutere in modo personalizzato le principali questioni e ambiti della valutazione d'impatto, riflettendo sulla applicazione pratica all'interno del framework della certificazione Family Audit.

29 settembre 2020 ore 16.00-18.00
Laboratorio con i consulenti Family Audit
Analisi di impatto e misure del Piano aziendale Family AudiT
A cura di Social Value Italia 

1 ottobre 2020 ore 16.00-18.00
Laboratorio con i valutatori Family Audit
Analisi di impatto e pratica di valutazione nel Family Audit
A cura di Social Value Italia

2° CICLO DI WEBINAR (ottobre/novembre)

Il secondo ciclo di eventi formativi sarà curato dalla Prof.ssa Franca Maino con il suo gruppo di ricerca di Percorsi di Secondo Welfare. Si tratta di due webinar che si terranno in modalità laboratoriale nei quali dopo una parte introduttiva verranno proposte attività di discussione in sotto-gruppi che lavoreranno parallelamente in stanze virtuali separate con successiva restituzione e discussione in plenaria. 


28 ottobre 2020 ore 16.00-19.00

Laboratorio per consulenti e valutatori Family Audit

Politiche per la famiglia e conciliazione vita lavoro ai tempi del Covid-19

Il primo webinar è stato dedicato ad esplorare in che modo le misure per la famiglia e di conciliazione vita-lavoro - tra politiche nazionali e regionali - impattano da un lato nella definizione dei modelli organizzativi aziendali (ricomprendendo anche l'apporto del welfare aziendale) e dall'altro nella definizione di sistemi di welfare territoriale. In particolare il seminario aha affrontato - sia nella parte introduttiva che nel lavoro di gruppo - le seguenti tematiche: i bisogni dei bambini e delle famiglie, quali sfide per il welfare, il contesto socio-demografico e la condizione di bambini e ragazzi, le politiche per la famiglia alla luce del Family Act, modelli organizzativi e misure di conciliazione: quali nessi e impatti, la diffusione e le caratteristiche del welfare aziendale in Italia ai tempi del Covid-19, welfare territoriale: sinergia virtuosa tra pubblico e privato nella promozione delle politiche familiari e di conciliazione vita-lavoro.
Docenti: Franca Maino, Chiara Agostini, Elena Barazzetta.
I MATERIALI DIDATTICI DEL WEBINAR SONO IN ALLEGATO IN FONDO ALLA PAGINA

25 novembre 2020 ore 16:00-19.00
Laboratorio per consulenti e valutatori Family Audit
La contrattazione del welfare aziendale e le possibili ricadute per il territorio

Il secondo webinar, è dedicato al welfare aziendale e mira ad affrontare le questioni teoriche e pratiche riguardanti l'introduzione di misure di welfare nelle imprese (sia private sia pubbliche).Dopo un quadro introduttivo sul fenomeno, attraverso un approccio laboratoriale, saranno analizzate e discusse alcune best practice di accordi nazionali (CCNL), aziendali e territoriali riguardanti il welfare aziendale. Particolare spazio sarà dato alla questione della contrattazione e alle dinamiche relazionali tra i vari stakeholder coinvolti e interessati alle ricadute generate dal welfare aziendale e contrattuale, con particolare attenzione alle opportunità collegate alla territorializzazione del welfare. Lo scopo è quello di indagare come è possibile coniugare gli interessi degli attori coinvolti con le ricadute territoriali che le misure possono generare, tenendo conto del quadro offerto dal sistema pubblico locale e dall'apporto del mondo della cooperazione sociale. 
Docenti: Valentino Santoni, Federico Razetti e Franca Maino
ISCRIZIONI APERTE FINO AL 22 NOVEMBRE. PER ISCRIVERTI CLICCA QUI